Menù Principale

Segui il Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci anche su  Facebook

Home Dizionario Z Dizionario
Browse by letter
All | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | Other

Z

We currently have 2 entries that begin with this letter.

Print in friendly format Send this term to a friend Zancleano

Nella scala dei tempi geologici, lo Zancleano è il primo dei due piani del Pliocene, corrispondente al Pliocene inferiore (o "basso Pliocene"), un'epoca del Neogene. 

Questa unità cronostratigrafica si estende tra i 5,332 ± 0,005 e i 3,6 ± 0,005 milioni di anni fa, per una durata complessiva di 1,732 ± 0,010 milioni di anni.

È preceduto dal Messiniano (ultimo piano del Miocene) e seguito dal Piacenziano.

Il piano Zancleano fu introdotto da Giuseppe Seguenza nel 1868.

L'etimologia deriva da Zancle (in greco Ζάγκλη), l'originaria colonia greca fondata sul sito dell'odierna Messina in Sicilia (Britannica, 2007).

In questo periodo si hanno i seguenti eventi:

- 4,51 - 4,32 m.a. - datazione di Ardipithecus ramidus, i cui resti fossili sono stati scoperti nel sito di Asa Koma, nella valle del Medio Awash, in Etiopia nel 1992-1993 (White, 1994).

- 4,2 - 4,1 m.a. - datazione dei fossili più antichi (Australopithecus anamensis) di ominidi bipedi appartenuti al Genere Australopithecus (White et al., 2006; Borenstein, 2006).

- 3,9 - 2,9 (Piacenziano) m.a. - speciazione ed estinzione di Australopithecus afarensis, i cui fossili (tra cui la famosa "Lucy") sono stati scoperti nell'Afar e nel Medio Awash in Etiopia.



Print in friendly format Send this term to a friend Zircone

Lo zircone è un minerale che appartiene al gruppo dei nesosilicati.

La sua formula chimica è ZrSiO4.

La formula empirica che mostra un certo grado di vicarianza nel minerale è (Zr1-y, Terre rarey)(SiO4)1-x(OH)4x-y.

Lo zircone si forma in fusi silicatici con una alta concentrazione di elementi incompatibili e accetta nel suo reticolo cristallino elementi ad alta forza di campo.

Per esempio, l'Afnio è quasi sempre presente in quantità che vanno dall'1 al 4%.

Lo zircone cristallizza nel sistema cristallino tetragonale.

I colori naturali vanno generalmente dal trasparente, al giallo-dorato, al rosso, marrone, al blu, e al verde.

Gli esemplari incolori che hanno le caratteristiche di gemme vengono impiegati come sostituti del diamante.

La sua forma polimorfa è la Reidite.

Esistono tre varietà: lo zircone alto, il più pregiato, che forma cristalli a prisma, lo zircone intermedio, che ha la struttura cristallina parzialmente danneggiata dalla radioattività dei giacimenti e lo zircone basso, la cui struttura cristallina è stata totalmente danneggiata dalla radioattività dei giacimenti.

È un diffusissimo minerale accessorio di rocce metamorfiche, sedimentarie clastiche ed ignee.

La cyrtolite è una varietà di zircone che contiene uranio, ittrio ed altri elementi rari.

Zircone Blu





Vota & Cerca
Statistiche

Aggiungi ai preferiti

Login
Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!
Ricerca Vocale
Termini Recenti
Meteo


Mappe